Dati generali del progetto

Titolo completo del progetto

The Use of Sublaminar Band Implants in Sagittal Curve Correction of Scoliosis in Marfan Syndrome

Responsabile/Direttore di ricerca

Prof. Stefano Cervellati


Abstract del progetto

Marfan's syndrome is an hereditary disorder of the connective tissue which in its most classic form includes cardiovascular, ocular and skeletal manifestaions. Scoliosis is frequently present (40-75 per cent); the type of curve is similar to that seen in idiopathic scoliosis, but progression is often much more severe. One of our patients, a woman aged thirty-two who had never been treated, had two 180 degree curves. There is a high incidence (50 per cent) of double curves (right thoracic and left lumbar) and a 23 per cent incidence of triple curves. Vertebral inversion (thoracic lordoscoliosis) is very common and often accompanied by severe respiratory insufficiency, particularly if it is associated with funnel chest. Conservative treatment is almost invariably ineffective and should be reserved only for very slight curves. All curves of 50 degrees or more should be surgically corrected. A 40-50 per cent correction can be achieved without risk. In view of the high incidence of pseudarthrosis, systematic review and, if necessary, revision of the arthrodesis is to be recommended. In the more severe cases of kyphosis it is advisable also to perform an anterior arthrodesis. Surgery is contraindicated in the presence of severe mitral or aortic insufficiency or aortic aneurysm.



Team di ricerca
Cognome Nome Qualifica
CERVELLATI Stefano Ortopedico
DEMA Eugenio Ortopedico
PALMISANI Matteo Ortopedico


CV del Direttore di ricerca

Stefano Cervellati

Fino al 31/12/1994 ha svolto la propria attività di chirurgo vertebrale presso il “Centro Scoliosi” dell’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna

Dal 01/01/1995 ha diretto il Centro Scoliosi presso la Casa di Cura Villa Serena di Forlì

Dal settembre 2001, lavora come chirurgo vertebrale presso la Clinica Hesperia Hospital di Modena, di cui è capo servizio

Interventi di chirurgia vertebrale eseguiti: 4000, di cui circa 3000 su deformità

È Socio delle seguenti Società :

  • G.I.S. (Società Italiana di Patologia Vertebrale)
  • G.E.S. (Groupe d’Etude de la Scoliose
  • E.S.D.S. (European Spinal Deformities Society)

Incarichi scientifici :

  • Segretario della Società Italiana di Patologia Vertebrale (G.I.S.) dal 1990 al 1998
  • Membro del Comitato Scientifico della E.S.D.S. dal 1990 al 1995
  • Membro del Comitato Esecutivo della E.S.D.S. dal 1996 al 1998
  • Professore a Contratto di patologia vertebrale dal 1992 presso la Scuola di Specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitazione dell’Università di Bologna
  • Membro dello Spinal Deformity Study Group (European Section) dal febbraio 2008
  • Presidente della Società Italiana di Chirurgia Vertebrale, Gruppo Italiano Scoliosi, dal 24 maggio 2008 al 20 maggio 2010
  • 09/12/2012 “Premio all’eccellenza” anno 2012 da parte del Gruppo Garofalo per la chirurgia vertebrale